Categoria: OOPART

Le pietre sferiche del Costa Rica

Gli enigmatici manufatti di cui ci occupiamo oggi sono stati rinvenuti nel meridione del Costa Rica a partire dagli anni Trenta del secolo scorso, durante i lavori di disboscamento promossi dalla multinazionale United Fruit Company per far posto a piantagioni…

L’enigma dei Teschi di cristallo

Nel 2012 scrissi un libro, ‘OOPART – Gli oggetti impossibili del nostro passato’ (Cerchio della Luna Editore), in cui analizzavo criticamente gli Out of Place Artifacts, un termine inglese da tradurre in ‘manufatti fuori posto’. Il modo di dire fu…

Il piatto dei porci

Colombo potrebbe non essere stato il primo a raggiungere il Nuovo Mondo. La strada per seguire quest’affascinante possibilità potrebbe essere lastricata anche da alcuni reperti impossibili. Il primo della lista è il vaso “Fuente Magna”, scoperto dalla famiglia Manjon negli…

La mappa del Creatore

Milioni di anni La mappa del Creatore, a volte indicata anche come pietra di Daška, è una lastra di pietra scoperta il 21 luglio 1999 a Chandar, una località del Distretto Federale del Volga comprendente parte degli Urali meridionali. La…

Il geode di Coso

Cinquant’anni fa fu scoperto un manufatto destinato a diventare oggetto di accesa discussione nella disputa tra i creazionisti e gli evoluzionisti. Il “geode di Coso” (in realtà una roccia argillosa) venuta alla luce il 13 febbraio 1961 in California, tanto…

La pila di Bagdad

Uno strano vaso d’argilla Di primo acchito potrebbe apparire oltremodo semplice scrivere qualcosa attorno alla cosiddetta pila di Bagdad, uno dei reperti fuori posto più noti al grande pubblico. Eppure, come vedremo, le circostanze del ritrovamento ci inducono a ritenere…

Il vaso di Dorchester

Il vaso di Dorchester comincia a far parlare di sé il 7 giugno 1851 quando sulle pagine della prestigiosa rivista Scientific American fu pubblicato un breve articolo, dal titolo “Una reliquia di un’età scomparsa”, circa il rinvenimento l’anno prima di…