Amarcord

Spread the love

Il 22 giugno 2009 in trasferta a Novara per un incontro con Teodoro Di Stasi, webmaster del portale Paleoseti.it.

 

 

 

 

 

 

PENTAX Image

Il 23, 24 e 25 agosto 2009 a San Leo per la manifestazione Alchimie. Nella foto sono con la giornalista Antonella Beccaria.

 

 

 

 

 

 

 

PENTAX Image

Ad Alchimie, in quei giorni, con Giorgio (alla mia sinistra) e Teodoro Di Stasi.

 

 

 

 

 

 

 

Il 19 ottobre 2009 partecipo da relatore, in qualità di responsabile della testata web Tracce d’eternità, a una serata di Nautilus (al Teatro San Babila di Milano) condotta da Maurizio Decollanz. Assieme a me Gianfranco Carpeoro (direttore di Hera), Ennio Piccaluga (direttore di Area di Confine) e Devana (scrittrice e ricercatrice).

 

 

 

Il 16 aprile 2011 sono a San Marino per il Simposio Mondiale sugli oggetti volanti non identificati, organizzato dal Centro Ufologico Nazionale. Nella foto sono con Lilly Antinea Astore e Carpeoro.

 

 

 

 

 

Il 23 novembre 2012 al Centro Relazioni Culturali di Ravenna, presento il libro L’enigma delle origini della razza umana (Cerchio della Luna, 2012). Nella foto sono con le giornaliste Anna De Lutiis (alla mia sinistra) e Viola Talentoni.

 

 

 

 

 

Il 23 giugno 2013 a Il Mitreo di Roma, partecipo da relatore al congresso internazionale Enigma X, organizzato dalle riviste Fenix e XTimes. Nella foto sono con Adriano Forgione, direttore di Fenix, poco prima di presentare la relazione La Storia che verrà. Gli indizi per riscrivere il nostro passato.

 

 

 

 

Il 23 agosto 2013 sono a Pescara, per seguire i lavori dell’XTimes Congress, organizzato da Pino Morelli. Con me, nella foto, da sinistra, Pier Giorgio Lepori, Gianluca Rampini e Fabio Marino. Da lì nacque l’idea di creare A.S.P.I.S. (Associazione Scientifica per il Progresso Interdisciplinare delle Scienze).

 

 

 

Il 23 maggio 2014 sono intervistato da Radio City Light di Civitanova Marche. Conducono l’intervista, che verte sul mio libro OOpart Gli oggetti impossibili del nostro passato, Pier Giorgio Lepori (ArcheoMisterica) e Manuela Cognigni, qui con me nella foto ricordo.